Corsi IFTS

Si tratta di percorsi formativi della durata di un anno, molto pratici perché lasciano ampio spazio ai laboratori e soprattutto offrono strumenti utili e concreti per rispondere alle richieste del mondo del lavoro poiché in linea con le richieste professionali delle aziende.

E’ possibile accedere ai corsi IFTS se si è in possesso del Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o il Diploma Professionale di tecnico ( 4° anno IeFP). Obiettivo finale del percorso è quello di formare figure professionali tecniche di livello medio-alto, oggi molto richieste dalle aziende che si mostrano attente alle innovazioni e sempre al passo con le nuove tecnologie. 

I corsi IFTS hanno una durata che varia da 800 a 1000 ore. Sono suddivisi in 2 semestri e prevedono attività teoriche, pratiche e di laboratorio. In particolare, il tempo dedicato all’attività di tirocinio formativo e stage aziendale non può essere inferiore al 40% del monte ore complessivo del corso. I docenti  sono esperti che provengono direttamente dal mondo del lavoro, con esperienza concreta nel settore professionale scelto.

Al termine dell’anno di corso si ottiene un Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore, subito spendibile nel mercato del lavoro italiano ed europeo oppure accedere a un percorso ITS se ci si vuole specializzare maggiormente.

L’orario dei corsi IFTS è solitamente molto flessibile per essere in sintonia con le esigenze dei corsisti. In particolare, per chi già lavora, gli enti possono organizzare i corsi anche dopo l’orario lavorativo e durante il fine settimana. Ci sono, poi, alcuni corsi che prevedono la possibilità di iscrizione e partecipazione a tempo parziale.

L’offerta dei corsi IFTS presenti in Regione Lombardia è molto ricca, e spazia dalla Manifattura e Artigianato alla Meccanica in tutte le sue fasi (progettazione, produzione, installazione, logistica, manutenzione, per citare alcuni indirizzi), dall’Edilizia al Turismo (con un occhio di riguardo per le risorse del territorio, l’agroalimentare e lo sport), senza dimenticare Cultura e informazione (con focus sulle tecnologie informatiche) e Servizi Commerciali (amministrazione e gestione delle imprese).

Alcune informazioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.